Awand. Rivista analogica di arti e creatività

Giulia Maria FalzeaGiulia Maria Falzea nasce il 9 maggio 1985 nel sud della Puglia. Inizia a camminare presto e a parlare tardi. Per alleviare il dolore della dentizione mastica angoli di libri. Lavora nel Teatro Koreja di Lecce.

Laureata in lettere, specializzata in giornalismo, master in economia dello sviluppo. Ha vissuto in nove città, fatto quattordici traslochi, collezionato agende. Conosce a memoria quasi tutta La Traviata. Ha lavorato, tra gli altri, per La Repubblica Bari e Save the Children.

È autrice, con Claudia Gori di un’auto-produzione, Anatomia dei Sentimenti. Guida illustrata alle relazioni amorose.; è autrice di testi per il teatro, un suo spettacolo, L’abito della Festa è tradotto anche in francese. È autrice di Nora racconto edito nella raccolta Secret Garden (Danilo Montanari Editore). Fa parte dell’antologia di racconti Musa e Getta (Ponte alle Grazie editore) con il testo Viva Verdi. Vita di Giuseppina Strepponi in Verdi.
Suoi racconti saranno pubblicati sulle riviste on line e non Narrandom e Bomarscé.

 

Tutti i pezzi di Giulia Maria per Awand

Restiamo in contatto?

In via del tutto eccezionale e per un tempo limitato, se ti iscrivi alla nostra newsletter riceverai il link per scaricare gratis la versione digitale del primo, introvabile numero di Awand.

Copertina 01 awand tipografia 1

Ti invieremo poche email e potrai cancellarti in qualsiasi momento.
Attenzione, riceverai prima una email che ti chiede di confermare l'iscrizione, per evitare che qualcuno abusi della tua email. Se non ricevi nulla, controlla bene anche nello spam.

Abilita il javascript per inviare questo modulo