Awand. Rivista analogica di arti e creatività

Federica boraginaFederica Boragina (1986), dottore in ricerca in Storia dell’arte contemporanea all’Università di Torino, è attualmente impegnata come professore a contratto di Storia della Videoarte presso l’università Cattolica, dove si è laureata e specializzata, e come editor presso Electa. 

Dal 2009, con Giulia Brivio, ha fondato lo Studio Boîte, realtà dedicata all’editoria d’artista e sperimentale.

I suoi studi riguardano la scena artistica italiana del secondo dopoguerra, la cultura underground e l’editoria d’arte. 

Ha pubblicato Fabio Mauri. Che cosa è, se è, l’ideologia nell’arte (Rubbettino, 2012); Interno domestico. Mostre in appartamento 1972-2013 (con Giulia Brivio, Fortino Editions, 2013); Editoria e controcultura. La storia dell’ed. 912 (Postmediabooks, 2021) e numerosi articoli relativi alle ricerche artistiche fra gli anni Sessanta e Settanta.

 

Tutti i pezzi di Federica per Awand

Restiamo in contatto?

In via del tutto eccezionale e per un tempo limitato, se ti iscrivi alla nostra newsletter riceverai il link per scaricare gratis la versione digitale del primo, introvabile numero di Awand.

Copertina 01 awand tipografia 1

Ti invieremo poche email e potrai cancellarti in qualsiasi momento.
Attenzione, riceverai prima una email che ti chiede di confermare l'iscrizione, per evitare che qualcuno abusi della tua email. Se non ricevi nulla, controlla bene anche nello spam.

Abilita il javascript per inviare questo modulo